Pietris.net - HOME

Come previsto dal Regolamento dell'Unione Europea n. 679/2016 ( "GDPR"), ed in particolare all'art. 13, qui di seguito si forniscono all'utente ("Interessato") le informazioni richieste dalla legge relative al trattamento dei propri dati personali. Chi siamo e quali dati trattiamo (art. 13, 1o comma lett. a, art. 15, lett. b GDPR) Pietris.net come titolare del trattamento è contattabile all'indirizzo info at[@] pietris dot[.] net e NON raccoglie e/o riceve le informazioni che riguardano l'Interessato, quali: Dati anagrafici, nazionalità, provincia e comune di residenza, telefono fisso e/o mobile, fax, codice fiscale, indirizzo/i, Dati bancari IBAN e dati bancari/postali, numero della Carta di credito e non richiede all'Interessato di fornire dati c.d. "particolari", ovvero, secondo quanto previsto dal GDPR (art. 9), i dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona. Nel caso in cui la prestazione richiesta imponesse il trattamento di tali dati, l'Interessato riceverà preventivamente apposita informativa e sarà ad Egli richiesto di prestare apposito consenso.
Per quali finalità ci occorrono i dati dell'Interessato (art. 13, 1o comma GDPR) I dati (ovvero il solo indirizzo e-mail) servono solo per dar seguito alle richieste di contatto inoltrate dall'Interessato. In nessun caso si cedono o rivendono questi dati a terzi ne' si utilizzano per finalità non dichiarate.
Come trattiamo i dati dell'Interessato (art. 32 GDPR) Si dispone l'utilizzo di adeguate misure di sicurezza al fine di preservare la riservatezza, l'integrità e la disponibilità di dati personali dell'Interessato e impone ai terzi fornitori e ai Responsabili analoghe misure di sicurezza. Dove trattiamo i dati dell'Interessato I dati personali dell'Interessato sono conservati solo per il tempo necessario alla risposta (max 1 mese) su dispositivi informatici e telematici situati in paesi nei quali è applicato il GDPR (paesi UE - Italia).
Testo antecedente l'entrata in vigore del GDPR: 7) Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti ai sensi dell'articolo 7 del Codice Privacy:
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale